Corso di Formazione per Receptionist d'Hotel

informazioni
Inizio Corsi: ogni mese

Durata: 1 mese e mezzo di formazione pratica, con possibilità di svolgere, previa disponibilità delle aziende, un successivo percorso di stage da 1 a 6 mesi in albergo

Numero Allievi: Max. 15

Frequenza: 3 volte a settimana (lunedì-mercoledì-venerdì)

Orario Lezioni: 17:30 - 20:30

Costo: € 1300,00 + IVA 22%
(anche a rate - maggiori informazioni)
Programma didattico
  • La qualità del servizio
  • Tecniche di accoglienza
  • Introduzione all'Hotel Management
  • Tecniche di gestione del Front Office: il Ceck-in ed il Ceck-out
  • La gestione delle prenotazioni
  • L'overbooking alberghiero
  • Introduzione al software Micros Fidelio Opera
  • Introduzione al Revenue Management
  • Tecniche di Marketing & Sales Management
  • La gestione del reclamo
  • La figura del portiere d'albergo
  • Lingua inglese (glossario tecnico)
  • Prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro (modulo didattico opzionale di 8 ore - costo € 120,00 + IVA 22%)
richiedi informazioni
su questo corso
Il corso per Receptionist d'Hotel organizzato dall'ANPA con il patrocinio delle Associazioni ADA Lazio - AICR - AIRA - FAIPA "Chiavi d'Oro" - SKAL International, è strutturato su un totale di 48 ore di formazione distribuite nell'arco di 1 mese, con possibilità di svolgere, previa disponibilità delle aziende, un successivo percorso di stage da 1 a 6 mesi all'interno di strutture alberghiere nazionali ed internazionali.

Il corso per Receptionist d'Hotel organizzato dall'ANPA è attivo nelle città di Roma, Firenze, Bologna, Napoli, Palermo, Catania, Milano e Torino

In ogni struttura alberghiera di piccola, media e grande dimensione, il cuore dell’impresa è rappresentato dalla Reception, inteso come banco unico di Front Office e Portineria e preposto al servizio di prenotazione, informazione e comunicazione con la clientela.

Le principali mansioni di un Addetto al Ricevimento comprendono la gestione delle prenotazioni (Booking) e degli arrivi (Check-in), la registrazione degli ospiti e l'assegnazione delle camere, la corretta descrizione dei vari servizi offerti dall'albergo, la gestione della cassa e dei buoni (Addebiti/Billing), la redazione del conto, le procedure di Check-out, l'emissione dei documenti fiscali e l'incasso dei corrispettivi, la gestione di eventuali lamentele, reclami ed inconvenienti. Fondamentali sono la fluente conoscenza dei
software informatici di gestione alberghiera e delle lingue straniere, il saper offrire un'immagine eccellente di sé e della struttura alberghiera, nonché il comprendere le esigenze dei clienti e soddisfare le loro richieste.

La corretta organizzazione del reparto ricevimento richiede, dunque, uno staff con caratteristiche di poliedricità e capace di occuparsi di molteplici attività secondo elevati standard di qualità, indispensabili per operare professionalmente all'interno di alberghi internazionali.

Le opportunità di impiego per i giovani, italiani e stranieri, che intendono avviarsi alla professione di Receptionist d'Hotel sono molteplici, tanto più in considerazione di un mercato del lavoro internazionale che ricerca costantemente personale in possesso delle giuste competenze tecniche e professionali.

Il corso di formazione per Receptionist d'Hotel organizzato dall’ANPA – Accademia Nazionale Professioni Alberghiere mira a formare un profilo professionale specializzato ed affidabile, sicuro di se in ogni occasione, disponibile e responsabile, sensibi
le alle esigenze degli ospiti ed in grado di garantire ai clienti un servizio di qualità.

Il Corso
si rivolge a giovani e meno giovani, italiani e stranieri con o senza esperienza nel settore, che intendono avviarsi a questa meravigliosa professione con competenza, professionalità e serietà.

Con il patrocinio di:

AIRA ADA Aicr SKAL FAIPA

In collaborazione con: