CambiaMenti in cucina

Una location d’eccellenza

CambiaMenti in Cucina non sarà solo un Master, ma un vero e proprio viaggio sensoriale che stimolerà emozioni e contribuirà ad imprimere l’esperienza formativa nella memoria dei partecipanti.

Il primo Master in cui lo studio solleciterà e coinvolgerà tutti i sensi, l’udito, il gusto, l’olfatto, la vista e il tatto, in una location formativa di pura eccellenza: l’Azienda Campoli Azioni Gastronomiche, situata all’interno del CAR – Centro Agrolimentare Roma – Via Tenuta del Cavaliere1 – 00012 Guidonia Montecelio (Roma), facilmente raggiungibile dal centro di Roma con la Metropolitana B (fermata Ponte Mammolo) o con i propri mezzi privati (il CAR è dotato di ampi parcheggi liberi).

La location metterà a disposizione dei propri allievi ampi spazi esterni per momenti di ricreazione e servizi di ristorazione per coffee break e break lunch ed aule dedicate sia alla teoria che alla pratica.

La cucina didattica di Cambiamenti in Cucina è dotata delle più moderne attrezzature professionali e nell’aula didattica è installata una postazione showcooking con la quale lo Chef Fabio Campoli realizzerà preparazioni gastronomiche e culinarie con l’utilizzo di tecnologie di trattamento e cottura innovative.

Ogni lezione prevederà attraverso le molteplici comparazioni delle pietanze realizzate, degustazioni olfattive e sensoriali per imparare a comprendere la giusta percezione del gusto dei cibi, riconoscere le proprietà organolettiche degli alimenti e le loro qualità

Grazie alla prestigiosa collaborazione ed all’esclusivo Patrocinio del CAR, il Master consentirà ai discenti di svolgere anche 2 visite guidate ai comparti agroalimentari ed ittici del Centro Agroalimentare alla scoperta delle eccellenze alimentari italiane e laziali.

IL CAR – L’ECCELLENZA AGROALIMENTARE ED ITTICA ALLE PORTE DI ROMA

Un luogo d’eccellenza per la città di Roma e la Regione Lazio, capace di offrire grandi potenzialità agli operatori commerciali ittici ed ortofrutticoli ed ai produttori agricoli.

Grazie alla sua invidiabile posizione ed all’accentramento dell’offerta e della domanda che caratterizzano l’input e l’output di prodotti e servizi, il CAR rappresenta un grande polo logistico, organizzato, tecnologicamente avanzato e informatizzato, capace di dar consistenza ad un reale processo d’integrazione tra produzione, commercio, distribuzione, export, imprese di logistica e di servizi.

Il CAR è oggi non solo il luogo dell’importante incontro tra domanda e offerta, ma anche un luogo in cui le merci transitano, arrivano, si lavorano, si acquistano, si preparano, si distribuiscono direttamente alla città di Roma ed al resto d’Italia.

Una struttura polifunzionale, capace dunque di sviluppare importanti economie di scala e di ridurre drasticamente i costi logistici anche con le opportunità offerte dalle diverse piattaforme di carico refrigerate – gestite da operatori logistici – dove stoccare, preparare e ridistribuire le merci acquistate e dove gestire, secondo proprie esigenze di rifornimento dei punti vendita, i flussi delle consegne in qualsiasi ora del giorno.

Dalla pagina Facebook del Centro Agroalimentare Roma
post del 15 luglio 2021

Ieri al Centro Agroalimentare Roma è stato presentato il progetto “CambiaMenti in Cucina”, un Master di Alta Formazione sulle Tecniche e Arti Culinarie promosso dall’ANPA e dal nostro resident chef Fabio Campoli.
Alla presentazione ha partecipato il direttore generale di CAR Fabio Massimo Pallottini, perché il CAR non solo ospiterà e sosterrà l’iniziativa ma sarà una parte integrante di questo progetto, che sarà un altro tassello nel percorso di sviluppo del Centro Agroalimentare Roma.